1. Home
  2. App/Software
  3. Software online MosaicONE

Software online MosaicONE

(v 1.0)

Per controllare e scaricare tutte le versioni di questa guida, vai al seguente link.

Precauzioni per la sicurezza e l'uso

Prima di installare i nostri prodotti, vi raccomandiamo di consultare la sezione sulla sicurezza e le precauzioni d'uso al link qui sotto.

Come iniziare

Cos'è MosaicONE

MosaicONE è un software basato su cloud che permette all'utente di aggiornare e gestire qualsiasi dispositivo in rete attraverso un browser web. Il designer di temi ti permette di creare o modificare i display quando e dove vuoi! Puoi fare tutto da solo o delegare la responsabilità ad altri utenti.

- Notizie, azioni e feed RSS
- Tempo e meteo
- Immagini e video
- Contenuto HTML
- Indicatore di posizione
- Per-Piano Messaggi
- Programmazione
- Completamente personalizzabile

Accesso

Vai su www.mosaicone.net e accedi usando le tue credenziali di accesso preassegnate per accedere alle unità di ciascuno dei tuoi edifici.
Una volta effettuato il login vedrai la seguente schermata:

Fare clic sul nome dell'edificio per accedere a ciascuna schermata e aggiornare/modificare il contenuto a distanza.
Quando si entra nell'edificio, è disponibile la seguente interfaccia:

A prima vista è possibile determinare lo stato delle unità e se funzionano.

Dispositivi: Stato

Cliccando su ogni dispositivo in "rosso" si accede a informazioni dettagliate sullo stato del dispositivo.
Per esempio, le informazioni dettagliate sullo stato dell'ascensore 1 sono mostrate qui sotto:

Cliccando su "edit device settings" puoi cambiare il nome e impostare un pin da applicare al dispositivo. Cliccando su un dispositivo dal menu "Device" si apre il sottomenu. Il sottomenu mostra lo "Status", "Schedule" e "Events" relativi a ciascun dispositivo.

Dispositivi: Programma

Cliccando su "Schedule" nel menu a sinistra per ogni dispositivo, si è in grado di visualizzare il "Tema" che è stato programmato per essere eseguito su quel dispositivo. Per esempio, le informazioni di pianificazione per l'ascensore 1 sono mostrate qui sotto. Facendo clic su "Aggiungi regola", è possibile programmare un secondo tema da eseguire sul dispositivo in aggiunta al primo tema.

Dispositivi: Eventi

Facendo clic su "Eventi" nel sottomenu, verranno visualizzate le informazioni sugli eventi più recenti relativi al dispositivo. Per esempio, le informazioni "Eventi" per l'ascensore 1 sono mostrate qui sotto. Cliccando su "Show More" è possibile visualizzare tutti gli eventi relativi al dispositivo.

Temi

Cliccando su "Temi" nel menu di sinistra, siete in grado di visualizzare il tema che è stato programmato per ogni dispositivo. A prima vista dalla schermata "Temi", è possibile visualizzare ogni tema di sollevamento, la dimensione dello schermo in pixel, se è stato pubblicato sul dispositivo corrispondente, e lo stato cioè se il tema è "inattivo" o "attivo".

Utenti

Tornando al menu principale, cliccando su "Utenti" è possibile visualizzare il nome, l'indirizzo e-mail e il numero di telefono delle persone a cui è stato assegnato l'accesso al sistema. Un esempio è mostrato qui sotto.

Cliccando sulla rotella a destra dello schermo accanto ad ogni persona, puoi modificare i dettagli e creare una password per ogni persona a cui hai concesso l'accesso al sistema. Facendo clic sul pulsante indietro del tuo browser tornerai al menu principale da qui. Un esempio è mostrato qui sotto:

Registro eventi

Il registro degli eventi mostra il dispositivo, lo stato, la data e l'ora di ogni evento sul sistema. Cliccando su "Show More" puoi visualizzare tutti gli eventi relativi all'edificio e ai suoi dispositivi.

Cliccando su "Export to CSV" puoi scaricare il registro degli eventi sul tuo computer.

Credenziali

Tornando al menu principale, cliccando su "Credenziali" è possibile visualizzare i Provider, il loro App ID, Username e password. Un esempio è mostrato qui sotto:

Facendo clic su "Add" si possono aggiungere fornitori. Nell'esempio qui sotto, il fornitore "Thomas Reuters" è stato aggiunto in modo che questo fornitore possa fornire informazioni per il widget "Stock" (questo è spiegato ulteriormente a pagina 21). Un esempio di un fornitore è riportato di seguito:

Temi

Creare un tema

Cliccando su "Temi" nel menu di sinistra, sei in grado di creare e gestire modelli per ogni dispositivo. al in alto sullo schermo vedrai il pulsante "Crea tema". Clicca su questo per creare un nuovo tema. Gli esempi sono mostrati qui sotto:

Nel menu a discesa "Device Type", scegliete "Generic" come tipo di dispositivo. Lasciate deselezionato "Position Indicator" se non volete che la posizione piano sia visualizzata sul dispositivo.

La larghezza e l'altezza sono calcolate automaticamente in base al "Tipo di dispositivo" selezionato. Non regolare le impostazioni di larghezza e altezza dalla pagina "New Theme Settings", solo dalla scheda "Device Type".

La scheda "Rotate" permette di cambiare tra la modalità orizzontale o verticale .

Una volta completato, clicca su "Create Theme". Si aprirà una nuova schermata che mostra l'interfaccia dove il tuo nuovo tema può essere creato e modificato.

Suggerimento: date al vostro tema un nome che vi aiuterà a identificare a quale ascensore o occasione si applica
per un facile riferimento

Editor di temi

Le funzioni di base sono situate al in cima allo schermo, compreso l'ingranaggio al in alto a sinistra che permette di modificare le impostazioni del tema.

A) Opzioni di contenuto

B) Menu dell'area di contenuto

C) Menu di modifica dei contenuti

D) Menu Proprietà area

E) Menu delle proprietà del contenuto

1) Display PI

2) Logo

3) Video Feed

4) bobina di notizie

5) Visualizzazione della data

6) Visualizzazione del tempo

7) Previsioni del tempo

8) Visualizzazione del tempo corrente

Contenuto del tema e menu delle aree

Menu dell'area di contenuto e menu di modifica del contenuto: I menu di sinistra mostrano le "Aree" contenute nello schermo Mosaic , e sotto mostra il "Contenuto" di ogni Area. Devi innanzitutto creare delle Aree prima di poter inserire il Contenuto nel tuo tema. Le Aree agiscono come cornici che contengono il contenuto all'interno delle dimensioni da te stabilite.

Menu Proprietà dell'area e Menu Proprietà del contenuto: I menu di destra mostrano le "Proprietà dell'area" e le "Proprietà del contenuto". Questi due menu di proprietà cambiano dinamicamente a seconda dell'Area e del Contenuto selezionati. Qui puoi modificare i contenuti in modo più dettagliato (come il nome, la dimensione, il colore, ecc.).

Opzioni di contenuto: Nel menu in alto ci sono schede per "Aggiungere un'area", e per "Aggiungere contenuto standard".

Creare un tema: iniziare

Quando un nuovo tema viene creato per la prima volta, lo spazio di modifica sarà vuoto tranne che per l'area "Sfondo". Puoi cambiare il nome o il colore dello sfondo nel menu Proprietà area.

Per aggiungere contenuti, devi prima aggiungere un'Area. Quando clicchi su questo pulsante, una casella Area appare al in alto a sinistra della finestra per default. Sarà aggiunta al tuo menu Aree come "Area-1". L'area successiva, per impostazione predefinita, si chiamerà Area-2, e così via.

Un esempio è mostrato qui sotto. Nota: Questo esempio è solo per la segnaletica e non ha un indicatore di posizione visibile.

Per aggiungere un contenuto, seleziona l'area desiderata nel menu Aree (in nero), e clicca su Contenuto desiderato.

Per aggiungere un contenuto, per prima cosa seleziona l'area nel menu Aree (in nero) e usa il menu in alto. Da sinistra a destra: Testo, Immagine, Video, Data e ora, Notizie, Meteo, Azioni, Tema, HTML.

Suggerimento: se dimentichi cosa fa un pulsante, passaci sopra il mouse; apparirà un tool tip con il nome del pulsante.

Es. Per un'immagine di sfondo, mentre Sfondo è selezionato nel menu Aree, clicca sull'icona Immagine nel menu e carica un'immagine salvata localmente sul tuo computer. Il pulsante di caricamento apparirà al centro dell'Area. In questo esempio, abbiamo caricato un modello.

Aree designate e aggiunta di contenuti

Per aggiungere contenuto all'Area-1, per prima cosa ridimensionate la cornice dell'Area e posizionatela dove volete. Puoi farlo sia cliccando e trascinandola per dimensionarla, o (mentre è selezionata) usare il menu Proprietà area per aggiornarla alle tue specifiche proporzioni in pixel (qui è dove puoi anche rinominare l'area).

Mentre un'Area è selezionata, clicca su un elemento nella barra degli strumenti delle Opzioni contenuto per aggiungere contenuto a quell'Area.

Per esempio, l'aggiunta di un'immagine vi darà una schermata di caricamento come quella che segue.

Per eliminare un elemento in un'Area, clicca sulla X accanto al suo nome nel menu Contenuti (deve essere prima selezionato
).

Per cambiare l'ordine di un'Area o di un Contenuto, usa le frecce per spostare la loro posizione (deve
essere selezionato per primo).

Aggiorna le transizioni nel menu Proprietà area. Per default è selezionato su "Dissolvenza".

Aggiorna la durata nel menu Proprietà del contenuto. Di default è di 10 secondi.

Tutti i contenuti saranno aggiunti in modo simile:

  1. Aggiungere area
  2. Ridimensionare la dimensione e la posizione di Area
  3. Aggiungere contenuto all'area
  4. Personalizzare il contenuto nei menu delle proprietà

Per aggiungere un'immagine alla Galleria, mentre l'Area è selezionata, clicca sull'icona Immagine nel menu Contenuto
Opzioni tante volte quante sono le immagini che vuoi far ruotare nella tua Galleria. I formati accettati per le immagini sono JPEG, PNG, TIFF, GIF ed EPS.

Per scalare la tua immagine, seleziona dal menu a tendina Dimensione:

  • Normale: Visualizza l'immagine alle dimensioni esatte
  • Stretch: Adatta l'intera immagine alla dimensione dell'Area; può distorcere l'immagine
  • Adatta: Mostra l'intera immagine all'interno dell'Area, per default scala in base all'altezza
  • Copertina: Scala alla larghezza dell'Area, di default si centra verticalmente

Video

Per aggiungere un video a un'area, mentre l'area è selezionata, clicca sull'icona Film nel menu Content Options
. I formati per i video sono MP4, MOV, AVI e MPEG.

Simile alla funzione immagine, vedrai un pulsante "upload" per caricare il tuo video nel tuo tema.

Se vuoi collegare un video di Youtube, dovrai usare la funzione HTML personalizzata.

Cambiare i colori

Per cambiare il colore del bordo/riempimento di un'area o il colore di un carattere, clicca sul pulsante Colore nel menu Proprietà area o Proprietà contenuto. Seleziona un colore dalla tavolozza dei colori fornita per applicare il cambiamento di colore.

Se vuoi un colore personalizzato, dovrai trovare manualmente il valore RGB e digitarlo in questo esatto formato senza spazi:

rgb(#,#,#)

Per esempio, il blu utilizzato in questo tema ha il formato rgb(14,77,151).

Fare clic su OK quando è pronto.

Transizione e durata

Se hai più contenuti nelle tue Aree, la transizione predefinita tra di essi è "Fade" e la durata predefinita è di 10 secondi.

La durata può essere aggiornata nel menu Proprietà del contenuto, e può essere vista rapidamente al in basso a destra di ogni contenuto in un'area.

La transizione viene applicata all'intera Area. Sono disponibili le seguenti transizioni tra cui scegliere:

  • Dissolvenza
  • Scorrimento verso il basso
  • Scorrimento a sinistra
  • Scorrimento a destra
  • Salire con lo scivolo

Notizie

Per aggiungere notizie a un'area, mentre l'area è selezionata, clicca sull'icona Notizie nel menu Opzioni contenuto
.

Il fornitore di notizie può essere selezionato nel primo menu a discesa Proprietà del contenuto. Puoi anche personalizzare la durata del news feed, e quanti elementi di notizie vorresti visualizzare in una volta sola. Un'area di proprietà separata è fornita per il font del titolo e il font del contenuto.

Fornitori disponibili:

  • CNBC
  • CNN
  • Globale
  • Thomson Reuters
  • Yahoo
  • Personalizzato

Se il News feed che desideri non è una delle opzioni, seleziona "Custom" e inserisci l'url del feed RSS per il canale di notizie. Es. BBC World News è http://feeds.bbci.co.uk/news/world/rss.xml ed è stato inserito nella casella URL nell'esempio precedente.

Data e ora

Per aggiungere la data e/o l'ora a un'area, mentre l'area è selezionata, clicca sull'icona dell'orologio nel menu
Content Options.

Data e ora possono essere aggiunti insieme in un'area, o separatamente a seconda del formato selezionato nei menu a discesa.

È possibile scegliere tra i seguenti formati:

Data:Tempo:
29/3/201919:30
3/29/201919:30
Mar 29, 20197:30:59 PM
29 marzo 201919h30

Se non vuoi che vengano visualizzate né la data né l'ora, seleziona "nessuno".

Meteo

Per aggiungere il meteo a un'area, mentre l'area è selezionata, clicca sull'icona del sole nel menu Content
Options.

La posizione sarà determinata automaticamente dalla posizione del tuo edificio. Se vuoi visualizzare il meteo di un altro luogo, inserisci la località nella casella di testo.

Ci sono due stili di icone tra cui scegliere: Vector o Hot. Esempi qui sotto:

Il formato base visualizza la data odierna, mentre il formato avanzato può visualizzare fino a 5 giorni.
Per impostazione predefinita, la temperatura viene visualizzata in celsius; selezionare la casella fahrenheit per visualizzarla in fahrenheit.

Azioni

Per aggiungere azioni a un'area, mentre l'area è selezionata, clicca sull'icona del grafico nel menu Opzioni contenuto.

Qui potete specificare quali titoli volete visualizzare elencandoli nella casella di testo Symbols.

Crea contenitori di contenuto separati e seleziona Transizione "Slide Down" per una transizione azionaria tradizionale. La durata tra le serie di simboli azionari può anche essere personalizzata.

Puoi anche personalizzare il carattere, la dimensione, il colore di guadagno e di perdita per adattarlo al tuo design del tema.
Una lista di simboli azionari compatibili può essere trovata su:
https://iextrading.com/trading/eligible-symbols

Temi

Per aggiungere temi esistenti a un'area, mentre l'area è selezionata, clicca sull'icona Building Blocks nel menu Content Options.

Questo strumento permette di visualizzare i temi esistenti all'interno di un altro tema.

Questo può essere utile per programmare contenuti diversi in momenti diversi all'interno di un'Area per mantenere la visualizzazione coerente.

I temi devono essere salvati e pubblicati nello stesso edificio per poter essere visualizzati in un'area di contenuto.

HTML personalizzato

Per aggiungere HTML personalizzato ad un'area, mentre l'area è selezionata, clicca sull'icona Script nel menu Content
Options.

Questa è una funzione avanzata che ti permette di personalizzare le aree del tuo tema attraverso il codice HTML. Questo include i video di Youtube incorporati.

Inserisci semplicemente il tuo codice HTML nella casella. L'Area si comporterà come un iframe.
Simile alle altre Aree, puoi cronometrare la durata dei diversi contenitori HTML.
Questo è completamente personalizzabile all'interno dell'Area.

URL

Per visualizzare un sito web, inserire l'URL completo nella casella.
Esempio: il sito web di DIDO verrebbe inserito come:
https://www.madelevator.com

Indicatore di posizione

Quando si crea un nuovo tema, assicurarsi che la casella di controllo Indicatore di posizione sia selezionata. Verrà quindi aggiunto automaticamente come il livello più in alto nelle Aree del tema. Può essere minimizzato in qualsiasi momento.

Le seguenti sotto-aree sono incluse nel PI. Ogni elemento può essere nascosto. Deseleziona la casella "Visibile" in Proprietà area per nascondere.

  • Piano (personalizzazione dei caratteri)
  • Direzione (personalizzazione dello stile della freccia)
  • ID dell'ascensore
  • Numero massimo di persone
  • Peso massimo
  • Logo 2 (icona del non fumare)
  • Logo 1 (icona CE)

L'indicatore di posizione deve avere un'altezza minima di 2″. La dimensione minima dei pixel è indicata nel menu Proprietà del contenuto.

# di piani è aggiornato localmente da MAD.

Per vedere in anteprima l'aspetto dei numeri di piano , cambia il numero di piano nell'area delle Proprietà del contenuto quando è selezionato Piano . In questo momento, i piani non cambiano nella finestra di anteprima.

Salva, pubblica e visualizza l'anteprima

Per vedere l'anteprima del tuo tema, devi prima salvare (icona del floppy disk) e pubblicare (icona dell'upload) il tuo tema nel menu in alto a destra. Poi Esci per tornare al menu Temi.

Da qui vedrai un segno di spunta verde sotto la colonna Published. Clicca sul segno di spunta verde per lanciare una nuova scheda nel tuo browser per vedere l'anteprima del tuo tema.

Se hai salvato ma non pubblicato il tuo tema, apparirà un segno di spunta giallo invece che verde. L'anteprima del tuo tema sarà quella dell'ultima volta che hai pubblicato il tuo tema.

Il sistema impiega circa 15 minuti per aggiornare i dispositivi dopo la pubblicazione.

Duplicare un tema

Una volta che il tuo tema è stato creato, puoi modificarlo in qualsiasi momento cliccando sul nome di un tema, o dall'icona dell'ingranaggio selezionando Modifica.

Da qui puoi anche pubblicare, programmare, copiare o cancellare un tema.

Se il tuo tema è stato creato con un PI, potrà essere duplicato solo come tema PI. Lo stesso vale per un tema Digital Signage.

Una volta che il tuo tema è stato creato, puoi modificarlo in qualsiasi momento cliccando sul nome di un tema, o dall'icona dell'ingranaggio selezionando Modifica.

Da qui puoi anche pubblicare, programmare, copiare o cancellare un tema.

Programmare un tema

Per programmare un tema predefinito per il tuo dispositivo, nella pagina Temi, fai clic su "Programma" nel menu a discesa dall'icona dell'ingranaggio.

Seleziona il dispositivo su cui vuoi che il tuo tema sia selezionato nel pop-up.

Per le opzioni avanzate nella programmazione dei temi, vai su Schedule nel sottomenu Devices.

Clicca su "Aggiungi regola" per programmare un tema per un giorno o un'ora specifici. Puoi aggiungere tutte le regole che vuoi con i temi che hai creato.

Solo i temi compatibili con il dispositivo appariranno nel menu a discesa.

Abbinamento con il software MosaicONE

Procedura di accoppiamento di un dispositivo Matisse/DSD con il software cloud MOSAICONE.

La seguente procedura funziona solo se hai già un account MosaicONE con un edificio associato alle tue credenziali di accesso.

Generare il codice PIN

Accedi al software MosaiONE(www.mosaicone.net) con le tue credenziali e seleziona l'edificio in cui vuoi accoppiare il dispositivo.

Selezionare il dispositivo che si desidera associare.

Selezionare "Cambia dispositivo".

Nella nuova finestra, clicca su "Crea PIN". Verrà generato un PIN di 5 cifre che dovrà essere inserito nel dispositivo MATISSE DSD. Cliccare su "SAVE" e chiudere la finestra.

Attenzione: annotare il PIN perché è valido per 24 ore, poi si dovrà ripetere la procedura.

Inserisci il PIN e collega il Matisse DSD alla rete MosaicONE.

Dopo aver collegato Matisse DSD alla rete (vedi sezione "Cablaggi"), premere ENTER per accedere al menu. Usare le frecce per scorrere fino a "MosaicOne Cloud" e premere ENTER per accedervi.

Selezionare "PIN di registrazione di MosaicOne Cloud" e premere ENTER.

Usare le frecce per inserire il PIN numerico di 5 cifre precedentemente memorizzato e selezionare "done". Premere ESC per uscire dal menu.

Ora il Matisse DSD è collegato al software cloud MosaicONE e sarà possibile personalizzarlo direttamente dal software.

Controlla la connessione al cloud di MosaicONE

Accedere nuovamente al menu "MosaicOne Cloud". Controlla i seguenti valori rilevati direttamente dal Cloud:

  • "Dispositivo registrato a MosaicOne " - Mostra se il dispositivo è collegato al cloud = YES
  • "MosaicOne device ID " - Assegnazione automatica dell'ID unico del dispositivo = valore ID
  • "MosaicOne device Name " - Mostra il nome dell'edificio e del dispositivo registrato sul cloud

Accedere al menu "Rete" per controllare quanto segue:

  • Interfaccia di rete = Ethernet
  • Abilitare DHTP = YES
  • INDIRIZZO IP = 172.10.112.103
Se non viene visualizzato alcun valore, la connessione alla rete potrebbe fallire.

Principali ragioni per il fallimento della connessione di rete.

  • Inserimento del PIN errato o scaduto - ripetere la procedura.
  • Nessun edificio presente o errore di creazione del dispositivo associato.
  • Nessuna connessione fisica alla rete (ETHERNET) - controllare le connessioni Matisse-router.
  • Nessun segnale di copertura di rete - Verificare la connessione posizionando correttamente il modem.
  • Se si usa la SIM dati, controllare il traffico disponibile.

Dettagli tecnici

Piano designazioni

Il numero dell'indicatore di posizione è controllato da MAD localmente (non da MosaicONE) poiché il sistema è impostato come una soluzione ibrida. Dimensione, carattere, colore e stile del PI possono essere gestiti dall'utente.

Aggiornamenti del sistema

Il sistema richiede aggiornamenti del firmware su base regolare. Una volta che il sistema viene consegnato e lei ha il controllo di MosaicONE e del suo contenuto, è sua responsabilità assicurarsi che il sistema sia aggiornato. Sarai avvisato quando sono richiesti aggiornamenti al sistema.

Cosa succede se il mio dispositivo va offline?

Il dispositivo si aggiornerà automaticamente ogni 15 minuti. Se per qualche motivo il dispositivo non può connettersi alla connessione Internet dell'edificio, continuerà a visualizzare le ultime informazioni aggiornate finché la connessione non sarà ripristinata. Sarete in grado di vedere il cambiamento di stato nel vostro pannello MosaicONE "Devices" sotto la colonna "Status".

Servizio

In caso di guasto del sistema, contattare il Project Manager per organizzare la riparazione da parte di MAD. Il costo di eventuali guasti, errori o difetti non coperti dalla garanzia sono a carico del cliente.

Impostazione del dispositivo?

Il nostro team MAD è felice di aiutarvi con la configurazione iniziale e la formazione per l'uso del vostro dispositivo. Contatta il nostro team di supporto tecnico.

Come riavviare il mio schermo MAD

Dovrai aprire il pannello COP e riaccendere il dispositivo/lettore Matisse.

Contatta

Il nostro team di supporto tecnico interno è felice di aiutare con qualsiasi domanda, preoccupazione o suggerimento di miglioramento!

Email: [email protected]

Telefono: 647-925-4520

Numero verde: 1 (866) 967-8500

Per accedere a MosaicONE

Download

RiferimentoVersioneLink
1.0 (versione attuale)Download PDF
(inglese)
Aggiornato il 18 Novembre 2021

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Avete bisogno di assistenza?
Non riuscite a trovare la risposta che state cercando?
Contatta il supporto