Display GIOTTO

(v 1.3)

Per controllare e scaricare tutte le versioni di questa guida, vai al seguente link.

Aggiornato alla normativa EN81-28:2018.

Precauzioni per la sicurezza e l'uso

Prima di installare i nostri prodotti, vi raccomandiamo di consultare la sezione sulla sicurezza e le precauzioni d'uso al link qui sotto.

Montaggio

Giotto 4.3″
Con perni saldati su Pulsantiera 1,5/3 mm

Se state sostituendo un indicatore di posizione esistente, verificate che la lunghezza di perni' corrisponda a quella sopra menzionata; in caso contrario, accorciatela.
Giotto 4.3″ (EN81-71)
Con perni saldati su pulsantiera 2/3 mm
Se state sostituendo un indicatore di posizione esistente, verificate che la lunghezza di perni' corrisponda a quella sopra menzionata; in caso contrario, accorciatela.
Giotto 5″
Con perni su sottopiastra (per pulsantiera 1/1,5 mm)
Con perni saldati su pulsantiera 2/3 mm
Montato frontalmente su pulsantiera da 1/2 mm
Giotto 5.6″
Con perni saldati su pulsantiera 1,5/3 mm
Se state sostituendo un indicatore di posizione esistente, verificate che la lunghezza di perni' corrisponda a quella sopra menzionata; in caso contrario, accorciatela.
Giotto 7″ (con nuovo schermo IPS)
Con perni saldati su pulsantiera 1,5/3 mm

A) - Questi 3 componenti possono essere già stati assemblati in DMG.

Con perni su sottopiastra (per pulsantiera da 1/2 mm)


1) - Assemblare tutti i componenti.
2) - Prima di tutto ricordatevi di rimuovere il nastro biadesivo dalla sottopiastra.
A) - Questi 3 componenti possono essere già stati assemblati in DMG.
Giotto 7″ (EN81-71)
Con perni saldati su pulsantiera 2/3 mm

A) - Solo con una piastra di 2 mm di spessore
B1) - Con piastra di spessore 2/3mm
B2) - Con piastra di spessore 1,5 mm (NON EN81-71)
Se state sostituendo un indicatore di posizione esistente, verificate che la lunghezza di perni' corrisponda a quella sopra menzionata; in caso contrario, accorciatela.
Giotto 10.1″ (con nuovo schermo IPS)
Giotto 10,1″ dimensioni di ingombro: 243 x 169 mm (h 35,5 mm)

Con perni saldati su pulsantiera 1,5/3 mm
Retrofit Giotto
Versione montata frontalmente per il retrofit, stesso scasso dell'indicatore di posizione D67.
Altoparlante esterno ESYSPK2 (opzione)
Vista posteriore(*) - TFT Fino a 7″
(**) - TFT 10,1″
(***) - Versione con perni saldati
(****) - Versione con sottopiastra e biadesivo

Istruzioni per il cablaggio

Cablaggio di ingresso POSIZIONE E DIREZIONE

Pitagora 4.0
DMG CAN protocollo seriale
CABINA
PIANO

DMG
Seriale a 3 fili
Pitagora V3
CABINA

PIANO
Encoder DEUM
Per maggiori dettagli si prega di fare riferimento alla pagina di supporto di Encoder DEUM

DMG
Protocollo seriale CAN


DMG
3 fili seriali



DMG
seriale RS485

Sistema di posizionamento autonomo
Il sistema di posizionamento autonomo per i display DMG delle serie Raffaello, Giotto e Matisse, permette di visualizzare la posizione e la direzione dell'ascensore indipendentemente dal pannello di controllo dell'ascensore. L'interfaccia utilizza i segnali dei sensori installati sulla parte superiore della cabina dell'ascensore.

Se disponibile, è possibile utilizzare gli stessi sensori di posizione usati da quadro.
Se NON è disponibile, dovete installare:
- 1 sensore magnetico NO sulla cabina + 1 magnete ad ogni piani per il conteggio della posizione.
- 1 sensore magnetico NO/NC sulla cabina + 1 magnete sul principale piano per il RESET.

In questa interfaccia c'è una linea seriale CAN BUS per il pilotaggio degli indicatori di posizione piano .
Per tutte le altre funzioni (sintetizzatore vocale, gong, indicatori, ecc.) si prega di consultare la pagina di supporto tecnico del display.

Sistema di posizionamento autonomo
Protocollo CANopen

L'interfaccia TFT CANopen è un dispositivo per interfacciare i display DMG a tutti i quadri di manovra CANopen di terze parti presenti sul mercato.

I display DMG della linea CANopen sono conformi alle norme CiA-301 e CiA-417 (Lift).
Le funzioni dell'ascensore descritte dal profilo CiA-417 e implementate nei display sono:
1) Posizione
2) Frecce
3) Trigger
4) Segnalazioni

L'immagine seguente mostra il principio di collegamento di un display CANopen DMG.

I display DMG CANopen hanno nuovi parametri di menu che l'utente installatore può impostare:
L'ID del nodo CANopen ("NodeID")
Il baud rate della linea CAN ("Baud rate")
Il piano a cui è installato il display ("FloorNumber")
Informazioni sulle porte ("Door Mask")
Identificativo multiplex ("Lift Number")
Offset ("Valore di offset")

L'electronic datasheet (EDS) è disponibile per il download.
Altri quadri
Protocollo CAN proprietario

1 filo / Piano
10 piani max.


1 filo / segmento29 piani max. (-9, 0, 19)


Gray / Binario72 piani max. (-9, 0, 62)


TKE/MEA/Autinor

Cablaggio dei messaggi di servizio

CABINA

PIANO

I messaggi di servizio possono anche essere pilotati, attraverso il bus seriale, in due modi diversi:

  • da quadro DMG
  • dal codificatore DEUM.M15

Cablaggio TRIGGER

Questo ingresso fa scattare il gong.

Se il pilotaggio è pilotato da DEUM ENCODER, si suggerisce un collegamento diretto tra il comando TRIGGER e l'Encoder.

Cablaggio delle frecce esterne

MENU > Opzioni > Opzioni grafiche > Frecce > Nascondi

Impostazioni

Chiave di impostazioneUscita / IndietroTasto di accesso al menuImpostazione del valore (>3 sec.)
Tasti del menu di navigazione

Non tutti i parametri descritti di seguito sono disponibili per tutti i protocolli di codifica.

I display DMG CANopen hanno nuovi parametri di menu attraverso i quali l'utente installatore può impostare:
- L'ID del nodo CANopen ("NodeID")
- Il baud rate della linea CAN ("Baud rate")
- Il piano a cui è installato il display ("FloorNumber")
- Informazioni sulle porte ("Door Mask")
- Identificativo multiplex ("Lift Number")
- Offset ("Offset value")

Generale
Il menu di navigazione del display è solo in inglese; per vedere le voci di menu corrette si consiglia di impostare la lingua del sito DIDO in inglese.

MENUVOCE DI MENUSCELTE DISPONIBILIINGRESSI
Seriale / PitagoraParalleloCANBUS
Ingresso Seriale / 1 filo per piano / segmento
Gray / Binario / Sensore di posizione
TKE / MEA / Autinor / CAN DMG
- •- •- •
Impostazioni audioVolume (Gong, piano messaggio, ecc.)0-OFF / 1-MIN / 2 / 3 / 4-MAX- •- •- •
Ritardo d'innesco0, 1, ..., 30- •- •- •
Sequenza di messaggiGong - Piano - Su/Giù- •- •- •
OpzioniOpzioni di interfacciaConfigurazione del displayCOP / LOP / LIP- •- •- •
Configurazione della frecciaDirezione / Next Dir.- •
Cabina a PianoNo / Sì- •- •
Gong con NO frecceNo / Sì- •
CAN Baudrate250k, 125k, 10k, Auto- •
Convertire MezzaninoNo / Sì- •
Valore di offset-9 / ... / 0 / ... / +9- •
Prima visualizzazioneVuoto / Zero- •
Selezione comuneNegativo / Positivo- •
Tipo di frecciaFrecce fisse / Frecce a scorrimento- •
Abilitare i segnali AUX10 + 0 / 6 + 4- •
Filtraggio di ingresso0 ... 20- •
Gong da FrecceNo / Sì- •
Operazione dei vigili del fuoco0 (Disabilitato) / 1 (Uscita Piano) / 2 (Non Uscita Piano)- •- •- •
Timer per salvaschermoDisabili / 10-20 / 30-60 / 60-120- •- •- •
Opzioni grafichePiano SimboliMostra / Nascondi- •- •- •
FrecceMostra / Nascondi- •- •- •
Piano Simboli con segnaliMostra / Nascondi- •- •- •
Frecce con segnaliMostra / Nascondi- •- •- •
Centratura automaticaNo / Sì- •- •- •
Allineamento dei numeriCentro / Sinistra / Destra- •- •- •
KerningNo / Sì- •- •- •
Filtro segnali lampeggiantiNo / Sì- •- •- •
Orientamentoorizzontale / verticale- •- •- •
Configurazione degli ingressi S1-S5Ingresso S1 / ... / S5- •- •- •
Configurazione dei segnali AUXSegnale AUX 1 / 2 / 3 / 4- •- •- •
Schermo informativoOn / Off- •- •- •
Info schermo Tme5s / 10s / 15s / 20s- •- •- •
Impostazioni di data e oraNo / Sì- •- •
Ripristina tutte le impostazioni- •- •- •
USBDisplay -> USB / USB -> Display- •- •- •
Aggiornamento firmware / Firmware update- •- •- •
?Modalità DEMONo / Sì- •- •- •
Ver. firmware / Config. Name / Debug Mode / Life Time (uso interno)- •- •- •
Piano ImpostazioniPiano ImmagineScegliere le immagini- •- •- •
Piano AudioNo / Audio slot 0 / ... / slot 19- •- •- •
Piano SimboliScegliere i simboli- •
Regolazione del livello audio

(*) Solo la versione del sintetizzatore vocale, da regolare:
(*1) Volume dei messaggi (piano)
(*2) Volume dei messaggi di direzione
(*3) Volume dei segnali
(*4) Avviso di cambiamento piano
(*5) Volume di fondo
Impostare il ritardo di riproduzione dei messaggi audio
Impostare l'ordine di riproduzione dei messaggi audio
Solo la versione con sintetizzatore vocale
Impostare Giotto come indicatore di cabina dell'ascensore o piano
1) - Indicatore di posizione della cabina dell'ascensore (predefinito)
2) - Indicatore di posizione della sala
Impostazione della freccia
1) - Frecce di direzione (predefinito)
2) - Frecce di prossima direzione (istruzioni sotto)


Frecce di direzione successiva abilitate dall'ingresso
Il gong e le frecce si accendono solo sugli indicatori di posizione con l'ingresso "NEXT DIRECTION" alimentato.Se il Encoder DEUM è usato, si prega di fare riferimento al relativo manuale

Prossime frecce di direzione programmate localmente
Attraverso la procedura di indirizzamento si può assegnare permanentemente a ogni indicatore l'informazione del piano su cui è montato; in questo modo, le frecce di direzione successiva si accendono solo al piano dove è posizionata l'auto.

- – Procedura di indirizzamento

1) - Collegare tutti gli indicatori di posizione all'ENCODER o alla PLAYBOARD quadro.
2) - Posizionare la cabina dell'ascensore sul piano del Display che deve essere diretto.
3) - Verificare che i caratteri/numeri/lettere visualizzati siano quelli desiderati.
4) - Mettere un magnete davanti all'indicatore e attendere che lampeggi per 3 secondi per conferma.
5) - Ripetere la procedura per ogni piano.

Se il Encoder DEUM è usato, si prega di fare riferimento al relativo manuale

Segnale di abilitazione di "Cabina a Piano" dall'ingresso "NEXT DIR.
Impostare il gong in modo che sia indipendente dalle frecce
Impostare la velocità di trasmissione del protocollo CAN BUS
Visualizzazione intermedia piani
Impostare piani OFFSET
Impostare la prima visualizzazione
1) - Non visualizza alcun numero
2) - Il più basso piano
Impostare il comune degli ingressi paralleli di posizione
Impostare le frecce di scorrimento
1) - Frecce fisse
2) - Frecce a scorrimento
Segnali di abilitazione ausiliari
a) - 10 Piano ingressi paralleli (X01÷X10) + 0 Segnali AUX
b) - 6 Piano ingressi paralleli (X01÷
X06) + 4 segnali AUX (X07÷X10)
Impostare il ritardo di visualizzazione del cambiamento piano
Il ritardo di visualizzazione aiuta ad evitare errori di visualizzazione durante il cambio di piano .
Abilita il Gong dall'ingresso della freccia
Il comando gong viene gestito simultaneamente alle frecce senza collegare il "trigger" morsetti.
Associare li display di piano a un quadro in impianti duplex.
Il parametro consente di assegnare il display di piano a un unico quadro. La tipologia Duplex-Light prevede 2 quadri con un'unica linea BDU e un massimo di 2 display al piano principale.
Questo parametro può essere impostato solo con il protocollo CAN sul sistema Pitagora 4.0.
0) - Da associare al display di cabina.
1) - Il display visualizza le informazioni del quadro MASTER.
2) - Il display visualizza le informazioni del quadro SLAVE.
3/4/5/6) - Utilizzi futuri.
Attiva il parametro Operazione pompieri
Questo parametro permette di impostare il display durante la modalità "funzionamento vigile del fuoco". Il parametro è sempre visibile, ma il suo funzionamento è attivo solo se il display è impostato come LIP/LOP.


0 (DISABILITATO): Funzionamento normale.
1 (EGRESS_FLOOR): Quando è in funzione pompiere, il display mostra solo i simboli di piani.
2 (NON-EGRESS_FLOOR): Quando è in funzione antincendio, il display si oscura.
Abilita la funzione di risparmio energetico
Modalità "risparmio energetico" per ridurre il consumo quando è inattivo.
Mostra/Nascondi posizione
Mostra/Nascondi le frecce
Mostra/Nascondi posizione con segnale
Mostra/Nascondi frecce con segnale
Centratura automatica
Allineamento dei numeri
Ridurre lo spazio tra i simboli (Kerning)
Segnalazioni (visualizzazione)

1) - Segnalazioni fisse o lampeggianti (ingresso da quadro).
2) - Segnalazioni fisse.
Impostare l'orientamento del display
Dalla versione 2.2.0 del firmware e successive.
Impostare gli ingressi dei messaggi di servizio
Impostare i segnali ausiliari
Impostare la funzione "INFO".
Le schermate "INFO" devono essere caricate utilizzando "Mosaic" softwaree si attivano per 5-20 secondi premendo il pulsante "INFO" ( i ).
L'uso della funzione "INFO" disabiliterà l'attivazione locale del trigger del sintetizzatore vocale.
Impostazioni di data e ora
Ripristinare le impostazioni di fabbrica
Le impostazioni originali di fabbrica del display saranno ripristinate e le configurazioni saranno cancellate.
Esportazione/importazione di dati

A) - Entrare nel menu USB.
B) - Inserire la memoria USB formattata
- Formattato FAT32 (unità di allocazione minima disponibile)
- Chiave USB con capacità massima di 8 GB
- Il file non deve essere contenuto in una sottocartella.
C1) - Esportazione dei dati - Solo le impostazioni inizialmente configurate tramite MOSAIC software
sarà esportato. Le modifiche fatte sul display non saranno esportate.
C2) - Importazione di dati.
Personalizzazioni di piano
1) - Cabina a piano

2) - Impostare le immagini di sfondo di piano
Le immagini devono essere precedentemente importate dal software "Mosaic".

3) - Impostare il messaggio di piano (solo versione annunciatore vocale)

4) - Impostare i simboli di piano

Scheda tecnica

Dimensioni 4,3"132 x 80 mm (H20)
4,3" (EN81-71)138 x 100 mm (H26)
5" montato dietro125 x 96 mm (H23)
5" montato frontalmente
5,6"132 x 129,5 mm
7"177,8 x 144 mm (H20)
7" (EN81-71)198 x 165 mm (H26)
10,1"243 x 169 mm (H35,5)
Schermo (area visualizzabile) 4,3"98,7 x 57,2 mm - 480 x 272 pixel - 65.000 colori
4,3" (EN81-71)
5" montato dietro111 x 63 mm - 480 x 272 pixel - 65.000 colori
5" montato frontalmente
5,6"115,3 x 87,1 mm - 640 x 480 pixel - 65.000 colori
7"157 x 89 mm - 1024 x 600 pixel - 65.000 colori (schermo IPS)
7" (EN81-71)
10,1"222,7 x 125,3 mm - 1024 x 600 pixel - 65.000 colori (schermo IPS)
Alimentazione (ingresso di posizione) 12÷24V DC ±10%
Assorbimento 4,3"DISPLAY
12V DC: Max 110mA - 24V DC: Max 70mA
luce antipanico
12V DC: Max 110mA - 24V DC: Max 70mA
5"DISPLAY
12V DC: Max 270mA - 24V DC: Max 150mA
luce antipanico
12V DC: Max 242mA - 24V DC: Max 125mA
5,6"DISPLAY
12V DC: Max 270mA - 24V DC: Max 150mA
luce antipanico
12V DC: Max 242mA - 24V DC: Max 125mA
7"DISPLAY
12V DC: Max 230mA - 24V DC: Max 134mA
luce antipanico
12V DC: Max 210mA - 24V DC: Max 110mA
10,1"DISPLAY
12V DC: Max 220mA - 24V DC: Max 120mA
luce antipanico
12V DC: Max 220mA - 24V DC: Max 120mA
Ingressi indicatori S1 / S2 / S3:
12÷24V DC ±10% (optoisolato)
Impedenza = 3Kohm
Protezione IP 4,3"/5,6"/7"/10,1"IP44
Temperatura d'esercizio 4,3"-10°C ÷ +50°C
5"
5,6"
7"
10,1"

Software Giotto Mosaic

Il software Giotto Mosaic , facile da usare, consente di creare sfondi potenti utilizzando qualsiasi tipo di contenuto.
È possibile utilizzare modelli predefiniti o creare progetti personalizzati, e in questo modo si potrà lavorare in un batter d'occhio.

Aggiornamento del firmware

Sconsigliamo il downgrade del firmware.

A) - Spegnere il display Giotto.

B) - Inserire la memoria USB.

C) - Accendere il display Giotto e attendere che l'aggiornamento venga installato.

Risoluzione dei problemi

Descrizione del guasto Giotto 4,3" / 5" Giotto 5,6" / 7" / 10,1"
Errori di installazione Il display non si accendeVerificare la presenza di una tensione di 12/24VdC.
Assicurarsi che il tipo di tensione sia conforme a quella richiesta (tensione continua, non alternata, non raddrizzata).
Verificare la corretta polarità dell'alimentazione morsetti.
Anche se il display sembra spento, verificare che il led rosso FAIL sul retro non sia acceso; se lo fosse, il problema sarebbe di altra natura. Contattare DMG.
Verificare che le caratteristiche dell'impianto siano in grado di soddisfare le esigenze di consumo in termini di corrente dei dispositivi, come consigliato e per il corretto funzionamento potrebbe essere necessario utilizzare alimentatori supplementari (disponibili presso DMG).
Il display lampeggia o si riavvia continuamenteVerificare che il tipo e il valore di tensione siano conformi a quelli richiesti; se il problema persiste, può essere attribuito a un difetto dell'HW.
LED rosso fissoDispositivo in FAIL. Indica un ERRORE grave del sistema, dovuto a un difetto hardware o ad un altro difetto non risolvibile. Contattare DMG.
LED rosso lampeggianteDispositivo in FAIL. Indica un generico ERRORE di sistema, in questo caso potrebbe essersi verificato un problema relativo alla programmazione grafica o fw del dispositivo, potrebbe essere sufficiente un aggiornamento via USB. Es: il display visualizza "NO GRAPHIC FOUND" associato al LED rosso lampeggiante (vedi messaggi di errore).
Il display non visualizza i numeri e/o le frecceAssicurarsi che il tipo e il valore di tensione siano conformi a quelli richiesti per gli ingressi, assicurarsi di aver impostato correttamente il tipo di comune.
Messaggi di errore Firmware file not foundNessun firmware (.bin) trovato sulla chiavetta inserita. Il problema può comparire quando la grafica (.CFC) è stata aggiornata inserendo la chiavetta USB con il display spento e poi accendendolo. La procedura corretta per caricare i file .CFC consiste nell'inserire la chiavetta con il display acceso.
Graphic file not foundNessun file grafico (.cfc) trovato sulla chiavetta inserita. Controllare il nome del file, i parametri di formattazione della chiavetta e, se necessario, eseguire una formattazione non rapida della chiavetta da Windows. Le unità flash da 32 GB in su probabilmente non funzioneranno perché non è possibile formattarle in un formato leggibile dal display.
Waiting USB for firmwareIl display è in attesa del caricamento di un firmware (.bin) tramite chiavetta USB.
Waiting USB for graphic configurationIl display è in attesa del caricamento di un file di configurazione grafica (.cfc) tramite chiavetta USB.
Wrong RESQuesto messaggio appare quando la risoluzione della configurazione non è la stessa del pannello TFT montato. Caricare la configurazione adatta.
Disk error: check that USB key is formatted in FAT32
or
File read error - please format in FAT32
Il dispositivo non accetta pen drive non formattate in FAT32.
Formattare la pen drive in FAT32 e ripetere l'operazione.
Error Load Container Waiting USBQuesti messaggi di errore sono dovuti al problema noto del difetto della RAM. Questo difetto è stato risolto sulle nuove versioni, tuttavia potrebbe ripresentarsi su dispositivi già installati sui quali è stato effettuato un aggiornamento del firmware da una versione 1.XX a una 2.XX.
È necessario aggiornare il firmware del display.
INTERFACE_RUN Error
Assert image.c line xxx
Riconoscimento errato Interfaccia di codificaPer i display che utilizzano interfacce di codifica (slot), i dati dell'interfaccia inserita vengono visualizzati sullo schermo all'avvio. Se si verifica un'incongruenza, il difetto deve essere attribuito all'HW.
Il display si accende ma non si avvia o si blocca durante l'avvio.Se la barra di caricamento si blocca, potrebbe essere un problema di file grafico. Rigenerare il file (.cfc) e ripetere la procedura di caricamento.
Il display visualizza l'indicazione "E" seguita da un numero XIn questo caso, si tratta di un'indicazione di errore generica dovuta a un'impostazione errata del display. Contattare DMG
Difetti di visualizzazione Il display visualizza linee verticaliSe le linee sono fisse e nere, contattare DMG.
Il display visualizza linee orizzontali
Il display è biancoContattare DMG.
Il display presenta colori invertiti o con un effetto "negativo".Contattare DMG.

Certificati

Download

RiferimentoVersioneLink
1.0Download PDF
(inglese)
Schermo IPS (7″) 1.1Download PDF
(inglese)
Montaggio schermo IPS 7″1.2 Download PDF
(inglese)
Interfaccia CANopen1.3 (versione attuale)Download PDF
(inglese)
Aggiornato il 21 dicembre 2023

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati